venerdì 14 settembre 2012

Curiosità sull'uva



I chicchi d’uva possono aiutare a combattere lo stress provocato dal ritorno nelle città dopo le vacanze estive, grazie alla melatonina contenuta nelle uve rosse che aiuta a regolare il ritmo sonno-veglia.

Secondo uno studio dell’Università del Michigan l’uva da tavola rossa, ma anche quella bianca e nera possono proteggere l’apparato cardiocircolatorio e contrastare il diabete di tipo 2.

I semi dell’uva tritati contengono ottime proprietà anticolesteroliche.

L’uva si mantiene una decina di giorni,se conservata asciutta in cassette di legno, in un solo strato, in un luogo fresco e preferibilmente al buio. In frigorifero, ad una temperatura di -1/0°C, dura anche qualche giorno in più.

Per mantenere il gusto naturale degli acini, conviene mettere l’uva a temperatura ambiente almeno due ore prima del consumo.



                                                                                                          Domenica